|
adsp napoli 1
23 settembre 2022, Aggiornato alle 21,13
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Gas, Eni acquisisce le attività BP in Algeria

L'operazione ha un forte valore strategico e contribuisce a soddisfare ulteriormente il fabbisogno europeo di fonti energetiche

(Ph: Reuters)

Eni rafforza la sua presenza in Algeria con l'acquisizione delle attività di BP nel Paese nordafricano, tra cui "In Amenas" e "In Salah", due concessioni per la produzione di gas. I due impianti, operati congiuntamente con Sonatrach e Equinor, si trovano nel Sahara meridionale e la loro produzione di gas e liquidi associati, avviata rispettivamente nel 2006 e nel 2004, nel 2021 è stata di circa 11 miliardi m3 di gas e 12 milioni di barili di condensati e GPL.

"Tale acquisizione - spiega Eni - ha un forte valore strategico e contribuisce ulteriormente a soddisfare il fabbisogno europeo di gas, oltre a rafforzare la presenza di Eni in Algeria (dove è presente fin dal 1981), un importante produttore di gas nonché Paese chiave per Eni". L'operazione è soggetta all'approvazione delle autorità competenti.
 

Tag: eni