|
napoli 2
20 ottobre 2021, Aggiornato alle 19,17
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Gaeta, assegnati altri otto stalli al nuovo mercato del pesce

Il comitato di gestione dell'AdSP approva anche la concessione al Comune dei parcheggi di lungomare Caboto


Il comitato di gestione dell'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale ha dato il via libera all'assegnazione, per i prossimi quattro anni, di altri otto stalli del nuovo mercato del pesce di Porto Salvo a Gaeta e alla concessione al Comune dei parcheggi di lungomare Caboto. Si accorciano dunque i tempi per l'apertura del nuovo mercato del pesce realizzato dall'AdSP nell'ex cantiere navale Canaga, garantendo, secondo l'intendimento dell'Authority e del presidente Pino Musolino, alla città di Gaeta e all'intero comprensorio del Golfo uno spazio nuovo e funzionale per un più corretto svolgimento dell'attività di vendita del pesce.  

Grazie all'intervento dell'Autorità di sistema, il nuovo mercato ittico beneficerà di una nuova e più ordinata viabilità di accesso e di una potenziata segnaletica orizzontale e verticale. L'Adsp ha voluto mantenere fede ad un impegno previsto dalla quarta procedura pubblica per l'affidamento degli stalli.  "Sono molto soddisfatto - dichiara Musolino - perché finalmente potrà essere inaugurata una struttura importante per rilancio del settore ittico di Gaeta, visto che consentirà agli operatori di avere spazi funzionali e adeguati per svolgere la propria attività".  

"Il cambio di marcia che avevamo chiesto ed auspicato, si concretizza e porta i suoi primi risultati: Gaeta disporrà a breve del nuovo mercato del pesce. Accogliamo con soddisfazione – dichiara il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano – l'esito del comitato portuale ed andiamo a voltare definitivamente pagina con un recente passato contraddistinto da incertezza e precarietà. Si archivia un'annosa questione cittadina che parte da molto lontano e da oltre mezzo secolo vede i commercianti della nostra città non disporre di un luogo idoneo alla vendita dei prodotti ittici. Con l'apertura del mercato del pesce nell'area dell'ex Canaga – prosegue Mitrano – la città potrà disporre di un ampio spazio al coperto in grado di ospitare al meglio, in condizioni igienico – sanitarie idonee e nella massima sicurezza, i commercianti negli appositi stalli di vendita, garantendo un ottimale svolgimento delle operazioni commerciali. Un risultato che è il frutto della sinergia tra Comune ed Authority e per il quale ringrazio il suo presidente Musolino per aver mantenuto fede ad un impegno preso con la nostra città". 
 

Tag: porti - pesca