|
napoli 2
18 giugno 2021, Aggiornato alle 17,30
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

G6 Alliance conferma programma 2016, nonostante accordo Cma Cgm-Nol

Dell'aggregazione armatoriale fa parte la Apl del gruppo Neptune Orient Lines 

Le compagnie riunite nell'alleanza armatoriale G6 rendono noto che, fino a quando non ci saranno ulteriori sviluppi relativi alla possibile acquisizione del gruppo Nol di Singapore e della sua controllata Apl da parte della francese Cma Cgm, la struttura dei servizi dell'alleanza rimarrà invariata e che nel corso del 2016 sarà rispettato il programma di rotte già stabilito.

La G6 Alliance, costituita nel dicembre del 2011, comprende la stessa American President Lines (Apl) affiancata dalla tedesca Hapag-Lloyd, dalla sudcoreana Hyundai Merchant Marine (Hmm), dalle giapponesi Mitsui O.S.K. Lines (Mol) e Nippon Yusen Kaisha (Nyk) e dalla Orient Overseas Container Line (Oocl) di Hong Kong.