|
Porto di Napoli
19 ottobre 2018, Aggiornato alle 10,09
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori

Finnlines ha allungato la sua prima nave

Su Finntide  aggiunto un troncone da trenta metri. Ora tocca ad altre tre


Il programma di efficienza energetica di Finnlines da 70 milioni di euro procede bene. Lo rende noto l'armatore finlandese, di proprietà del gruppo Grimaldi. È stata consegnata la prima nave allungata, dal cantiere navale Remontowa di Danzica, in Polonia, completando così la prima unità, Finntide, allungata di circa 30 metri. È arrivata a Danzica il 25 settembre ed è stata tagliata e risaldata aggiungendo altri mille metri lineari di carico per un aumento complessivo della capacità di quasi un terzo, raggiungendo una lunghezza di 4,213 metri. Tra un paio di giorni tornerà ad operare nella tratta Uusikaupunki-Turku-Travemunde.

L'intervento fa parte dell'energy efficiency and emission reduction investment, lanciato quest'anno, con investimenti, come già detto, per 70 milioni. Interesserà, dopo Finntide, altre tre unità, tutte della serie "Breeze", più un'opzione per altre due, per concludersi a maggio dell'anno prossimo. «Continuiamo a ottimizzare le nostre attività e ad investire nella flotta per diventare una compagnia più sostenibile», commenta l'armatore in una nota.