|
adsp napoli 1
04 dicembre 2022, Aggiornato alle 10,16
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Ferrovia, 616 milioni per tre gallerie sulla Palermo-Catania-Messina

L'opera sarà finanziata anche con i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza


Il gruppo FS ha aggiudicato un nuovo appalto in Sicilia per 616 milioni di euro. La gara bandita da RFI riguarda la tratta Nuova Enna-Dittaino della Palermo-Catania-Messina. A realizzare gli interventi sarà il Raggruppamento Temporaneo di Imprese che vede come capofila Webuild Italia e come mandante Impresa Pizzarotti.

L'opera sarà finanziata anche con i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L'aggiudicazione di questa gara completa gli obiettivi ferroviari europei dell'anno in ambito PNRR e giunge a poche settimane di distanza da quella per i lavori, sulla stessa linea, della tratta Dittaino-Catenanuova, dal valore oltre 588 milioni di euro.

Gli interventi tra Nuova Enna e Dittaino consistono nella realizzazione di tre gallerie, per una lunghezza complessiva di 8,5 chilometri, e di un viadotto della lunghezza di un chilometro. Sarà inoltre realizzata la nuova stazione di Enna Nuova e rinnovata quella di Dittaino.
 

Tag: ferrovie