|
adsp napoli 1
17 luglio 2024, Aggiornato alle 19,21
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Divieti austriaci al Brennero e Fondo autotrasporto: Salvini incontra le associazioni

Tra i temi all'ordine del giorno, Anita ricorda anche la transizione ambientale e la questione dell'attraversamento dei valichi alpini


I divieti austriaci al Brennero e gli investimenti per l'autotrasporto sono stati i temi "caldi" discussi nell'incontro che il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, ha tenuto ieri con le associazioni dell'autotrasporto. Lo sottolinea una nota di Anita, l'associazione di Confindustria che rappresenta le imprese di autotrasporto merci e logistica che operano in Italia e in Europa.

"Ringrazio il ministro Salvini per l'incontro odierno in cui abbiamo potuto affrontare e discutere insieme le problematiche più spinose del settore. Esprimo apprezzamento per l'impegno del ministro a calendarizzare degli incontri mensili con le associazioni sul tema delle regole e per l'attenzione costante che dedica al ricorso contro i divieti austriaci lungo l'asse del Brennero, che auspico sia formalizzato a breve dal governo italiano", ha dichiarato il presidente di Anita Riccardo Morelli.

Anita ha posto all'attenzione del Tavolo diverse questioni tra cui: la riforma del Fondo Investimenti Autotrasporto per accelerare la transizione ambientale del settore, la questione dell'attraversamento dei valichi alpini, le possibili implicazioni della crisi del Mar Rosso sul comparto, la salvaguardia dei fornitori di Acciaierie d'Italia.