|
napoli 2
27 settembre 2021, Aggiornato alle 13,33
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Crociere a Napoli, arriva l'ammiraglia Msc Seashore

Il 9 agosto partenza inaugurale per un totale di 13 scali fino a ottobre. La compagnia: "Grandi ricadute economiche"

Il float out di Msc Seashore, agosto 2020 (BreakingTravelNews/Flickr)

Partirà il 9 agosto, da Napoli, l'ultima ammiraglia di Msc Crociere, Msc Seashore, per la crociera di debutto. La più grande nave della compagnia, 19esima della flotta, salperà dallo scalo partenopeo per una stagione inaugurale col classico itinerario delle "sei perle". 13 scali a Napoli, fino alla fine di ottobre.

«Msc Seashoore genererà una cospicua ricaduta sull'economia locale, in termini diretti e di indotto, e abbatte notevolmente emissioni dannose per l'ambiente per un minor impatto ambientale sulla città», scrive la compagnia in una nota. L'investimento per la sua costruzione ha generato una ricaduta sull'economia italiana di quasi 5 miliardi, calcola la compagnia, e ha richiesto nel corso degli ultimi due anni l'impiego di 4,300 maestranze.

I numeri, i dettagli della nave e la ricaduta che Msc genera nel porto di Napoli e in generale in Campania saranno illustrati dal managing director di Msc Crociere, Leonardo Massa, nel corso di un incontro con la stampa che si svolgerà a bordo nave lunedì prossimo, 9 agosto.

-
credito immagine in alto