|
adsp napoli 1
23 febbraio 2024, Aggiornato alle 19,53
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Infrastrutture

Cosco nel porto di Amburgo, ok dal governo tedesco

La società cinese di logistica e spedizioni si assicura una quota del terminal di Tollerort


È stato approvato dal governo tedesco l'ingresso della China Ocean Shipping Company (Cosco), colosso cinese di stato per la logistica e le spedizioni, nel terminale di Tollerort, parte del porto di Amburgo. Lo riferisce Hamburger Hafen und Logistik (Hhla), la società che gestisce il principale scalo portuale della Germania. 

Cosco avrà a Tollerort una partecipazione del 24,9 per cento, ridotta rispetto a quella originariamente prevista nel contratto del 2021 fra le parti, pari al 35 per cento, questo per impedire che la Cina possa acquisire troppo potere sul principale scalo della Germania.

La questione della quota era stata infatti recentemente riaperta quando l'Ufficio federale per la sicurezza informatica (Bsi) ha classificato il terminale di Tollerort come infrastruttura critica, facendo vacillare la soluzione trovata dall'esecutivo federale e portando ad un riesame della pratica da parte del ministero dell'Economia e della Protezione del clima. 
 

Tag: porti - amburgo - cosco