|
adsp napoli 1
22 aprile 2024, Aggiornato alle 16,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Infrastrutture

Cma Cgm sceglie Salerno per collegare Sud Italia e Nord Europa

Agostino Gallozzi (Sct): "La città campana consolida la posizione centrale a servizio dell'export delle aziende agroalimentari"


Giunge per la prima volta alle banchine di Salerno Container Terminal la full-container Cma Cgm Alcazar, 294 metri di lunghezza e 54.778 tonnellate di stazza. La compagnia di navigazione francese Cma Cgm ha infatti scelto lo scalo salernitano per collegare settimanalmente il Sud Italia con i porti di Tangeri (Marocco), Felixstowe (UK), Amburgo (Germania), Rotterdam (Olanda), Anversa (Belgio) e Le Havre (Francia).

"Si tratta di una iniziativa molto importante - spiega Agostino Gallozzi, presidente di Sct SpA - che consolida la posizione centrale di Salerno a servizio dell'export delle aziende agroalimentari. I mercati di Inghilterra e Nord Europa rappresentano da sempre aree commerciali fondamentali per la collocazione delle produzioni delle aziende campane e del Centro-Sud, non solo nell'ambito del food di qualità, in questo contesto, il nuovo collegamento marittimo aggiunge capacità competitiva alle aziende del nostro territorio".

L'avvio della nuova Linea avviene in una fase molto positiva del terminal contenitori del Gruppo Gallozzi, che vede il mese di giugno 2023 chiudersi con un + 28,3% nei confronti dello stesso mese del 2022, ed il primo semestre del 2023 portare a segno un + 17,22% rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente.

Grazie all'incremento dei traffici, Salerno Container Terminal è impegnata in un importante programma di nuove assunzioni. Dopo il passaggio - avvenuto nella prima metà dell'anno - di 30 lavoratori da un impiego part-time a quello full-time, Sct avvia ora la selezione di 40 nuovi addetti alle attività portuali, da inserire gradualmente nell'organico aziendale nel corso dei prossimi dodici mesi. La selezione del personale sarà affidata ad una commissione esterna, assicurando ai candidati massima trasparenza, terzietà e pari opportunità.

Tag: gallozzi - salerno