|
adsp napoli 1
26 febbraio 2024, Aggiornato alle 17,17
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Cma Cgm Bahia, la portacontainer col deflettore

Hudong-Zhonghua consegna alla compagnia francese un'unità a doppia alimentazione gasolio-gas. Un vistoso deflettore a prua riduce i consumi in navigazione


Il cantiere navale cinese Hudong-Zhonghua, sussidiario del colosso China State Shipbuilding Corporation (CSSC), ha consegnato nei giorni scorsi alla compagnia francese Cma Cgm la portacontainer Cma Cgm Bahia, nuova unità a doppia alimentazione gasolio-gas naturale liquefatto, dalla capacità di 13 mila TEU e destinata al mercato sudamericano.

La peculiarità di questa nuova nave, lunga 336 metri, è la presenza di un vistoso deflettore antivento a prua che, secondo gli studi del costruttore, dovrebbe ridurre i consumi (e quindi i costi di esercizio) tra il 2 e il 4 per cento per viaggio. Anche a poppa ci sono una serie di dispositivi utili a ridurre i consumi in misura contenuta ma continuativa, così da abbattere i costi di navigazione nel tempo. Il sistema di contenimento dei serbatoi di gas sono di tipo Mark III, da 14 mila metri cubi. Il motore è di nuova generazione, un CMD-WinGD9X9DF-2.0 progettato da CSSC.

Cma Cgm Bahia, che segue la gemella Cma Cgm Paraty, fa parte di un ordine da 2,3 miliardi di dollari commissionato da Cma Cgm a CSSC ad aprile 2021, per 6 navi portacontainer a doppia alimentazione.