|
adsp napoli 1
04 ottobre 2022, Aggiornato alle 11,35
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Civitavecchia, comitato di gestione fa il punto sulle concessioni demaniali

La riunione tenuta ieri nella sede dell'AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale


Alcune concessioni demaniali sono state ieri al centro della seduta del comitato di gestione dell'AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale presieduta da Pino Musolino. Oltre al presidente dell'AdSP e al segretario generale Paolo Risso, erano presenti il direttore marittimo del Lazio e Comandante della Capitaneria di Porto di Civitavecchia Filippo Marini, il componente designato dalla Regione Lazio, Roberto Fiorelli, il componente designato dal Comune di Civitavecchia, Emiliano Scotti, il componente designato da Città Metropolitana Roma Capitale, Pino Lotto.

Il comitato di gestione ha deliberato all'unanimità la modifica della concessione demaniale in capo alla Stock Sinergy Civiterminal srl, per la gestione dei silos dell'olio nel porto di Civitavecchia, prevedendo, tra l'altro, lo svolgimento in modo diverso di parte dell'attività, con la raccolta degli olii esausti ed ulteriori investimenti sui silos. Il segretario generale ha illustrato nelle comunicazioni lo stato dei procedimenti relativi alla concessione demaniale del porto di Fiumicino per Italiana Petroli e Raffinerie di Roma, alla concessione di servizi di Port Utilities, nella parte concernente l'approvvigionamento dell'energia, e l'istanza di concessione demaniale di Civita Ittica. 

Il comitato tornerà a riunirsi, come di consueto, il giorno 21 con all'ordine del giorno nuovamente la prima nota di variazione al Bilancio di Previsione 2022, la cui discussione è stata rinviata nella seduta odierna per alcuni approfondimenti relativi alle possibilità offerte dalla norma (l'art. 199 comma 10-bis del Dl 34/2020) circa l'utilizzo delle risorse provenienti dai ristori. 
 

Tag: porti