|
Porto di Napoli
18 dicembre 2018, Aggiornato alle 16,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Eventi

Cinque premiati al Mare Nostrum Awards XI

Più un riconoscimento speciale "Cavaliere del Lavoro Guido Grimaldi", all'evento che premia i giornalisti che scrivono di autostrade del mare


Sono cinque i reporter premiati con il Mare Nostrum Awards, il riconoscimento con cui la rivista Grimaldi Magazine Mare Nostrum premia ogni anno i giornalisti che scrivono di mare. L'undicesima edizione, patrocinata dall'Ordine nazionale dei giornalisti, si è tenuta lunedì sera a Roma, la prima con Bruno Vespa presidente della giuria – internazionale, composta da personalità del mondo della cultura e del giornalismo - e presentata come di consueto da Massimo Giletti.

I premi, per un totale di 50 mila euro, sono stati assegnati a:

Manolis Dimellas con l'articolo col titolo "Autostrade del mare": quando le terreferme diventano una", pubblicato sulla pubblicazione on line greca "huffingtonpost.gr";

Silvia Fernandez con l'articolo "Le autostrade del mare che la "Brexit" non fermerà", pubblicato sul quotidiano spagnolo "El Mundo";

Samira Hamrouni con l'articolo "E se la soluzione venisse dalle autostrade del mare", pubblicato sul settimanale tunisino "La Presse Business";

El Mostafa Fakhir con l'articolo "Autostrade del mare: la loro riuscita non passerà che attraverso una complementarietà tra trasporto stradale e trasporto marittimo", pubblicato sulla
testata on line marocchina "maritimenews.ma";

Antonella Maffei con i video-servizi andati in onda sulla Rai sul telegiornale regionale della Campania.

Il premio speciale "Cavaliere del Lavoro Guido Grimaldi", istituito dalla famiglia Grimaldi, è stato riconosciuto al giornalista Enzo Cappucci, giornalista Rai, per i suoi reportage fotografici che, «attraverso linee geometriche dei paesaggi, tagli d'orizzonte, e prospettive di luce, restituiscono la gioia di scoprire quanto ancora ci sia da raccontare del mare».

La XII edizione del Premio Mare Nostrum Awards sarà lanciata a settembre 2018 e si concluderà ad aprile 2019. Il bando, sempre da settembre, sarà pubblicato nelle sedi degli Ordini regionali dei giornalisti e sui siti www.grimaldi.napoli.it e www.grimaldi-lines.com.

Il Premio giornalistico Mare Nostrum Awards promuove la valorizzazione e lo sviluppo delle autostrade del mare dal punto di vista economico, sociale, turistico ed ambientale. Al concorso sono ammessi servizi giornalistici, documentari, televisivi, radiofonici, reportage fotografici e inchieste presentate, realizzati da residenti in Italia, Spagna, Grecia, Tunisia e Marocco.