|
adsp napoli 1
13 giugno 2024, Aggiornato alle 11,01
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Armatori

Cattura e trasporto CO2, Mitsubishi Shipbuilding vara una nave test

Nello studio sulla sicurezza e i costi è impegnata anche la compagnia Kawasaki Kisen Kaisha (K Line)

La nave "test" per trasporto di CO2 varata da Mitsubishi Shipbuilding

Il costruttore navale giapponese Mitsubishi Shipbuilding, parte del gruppo Mitsubishi Heavy Industries, ha lanciato una nave di prova dimostrativa per il trasporto di CO2 liquefatta destinata alla cattura, utilizzo e stoccaggio del carbonio (carbon capture, utilization and storage - Ccus). Il varo del vettore LCO2 si è tenuto il 28 marzo presso il cantiere navale Shimonoseki della Mitsubishi Shipbuilding Corporation.

Lo scafo di questa nave di prova dimostrativa sarà equipaggiato con il sistema di serbatoio di CO2 liquefatto studiato e sviluppato dall'Engineering Advancement Association of Japan (Enaa), che insieme a Kawasaki Kisen Kaisha (K Line), NGL e Ochanomizu University sta accelerando la ricerca e lo sviluppo della tecnologia di navigazione LCO2 puntando alla riduzione del costo delle unità Ccus e alla realizzazione di un trasporto di carbonio sicuro su larga scala e a lunga distanza.
 

Tag: cantieri - navi