|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 13,39
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Armatori

Carburanti alternativi, varata in Turchia la prima nave di servizio alimentata con e-metanolo

L'imbarcazione, lunga 93 metri, può ospitare 124 persone ed è costruita secondo le regole di classificazione DNV


La "prima" nave operativa di servizio (service operation vessel - SOV) alimentata a e-metanolo (metanolo rinnovabile) è stata varata nei giorni scorsi in Turchia presso il cantiere navale Cemre. Nell'aprile 2022, Le società danesi Esvagt e Ørsted hanno deciso di investire in quello che le società hanno descritto come il primo SOV al mondo in grado di funzionare con carburanti verdi. Un mese dopo, il cantiere navale Cemre ricevette l'ordine di costruire il SOV ibrido alimentato a metanolo.

Il SOV NB1094, riferisce Offshore-Energy, sarà alimentato da batterie e motori dual-fuel, in grado di navigare con e-metanolo rinnovabile, prodotto da energia eolica e carbonio biogenico, che porterà a una riduzione annuale delle emissioni di circa 4.500 tonnellate di CO2, hanno affermato le società. L'imbarcazione, lunga 93 metri, potrà ospitare 124 persone e sarà costruita secondo le regole di classificazione DNV. Con una profondità di 8 metri e una larghezza di 19,6 metri, il SOV navigherà sotto bandiera danese.
 

Tag: navi - ambiente