|
Porto di Napoli
18 dicembre 2018, Aggiornato alle 16,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Eventi

Camere di Commercio, firmato il decreto di riforma

Con gli accorpamenti previsti si passerà da 95 a 60 sedi in Italia


Il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, ha firmato il decreto per la riforma ed il riordino delle Camere di Commercio. Lo si legge in una nota del Mise, da cui apprendiamo che "con gli accorpamenti previsti si passerà da 95 a 60 sedi delle camere di commercio, salvaguardando la presenza di almeno una camera di commercio in ciascuna Regione".


La riforma, spiega il ministro, porterà risparmi importanti, una più razionale riallocazione del personale, maggiori servizi alle imprese e una rimodulazione dell'offerta anche in relazione alle opportunità del piano Industria 4.0.

Nella foto, la sede della Camera di Commercio di Napoli