|
adsp napoli 1
16 luglio 2024, Aggiornato alle 19,41
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Cultura - Eventi

Bagnoli, al Circolo Ilva il Primo Natale Subacqueo Flegreo

In programma sabato 16 dicembre una cerimonia che vuole trasmettere un messaggio di pace e coesione sociale partendo dal profondo del mare


Il Primo Natale Subacqueo Flegreo si celebra sabato 16 dicembre al Circolo Ilva Bagnoli di Napoli con l'alto patrocinio del Comune di Napoli e della Diocesi di Pozzuoli. Una cerimonia che vuole trasmettere un messaggio di pace e coesione sociale partendo dal profondo del mare, un luogo che è la nostra casa, la nostra madre, e garantisce la vita su questo Pianeta. L'evento, promosso da Marevivo, Circolo Ilva Bagnoli, Centro Studi Interdisciplinare Gaiola, Associazione "Scugnizzi a vela", Lega Navale Italiana di San Giovanni e Pozzuoli, ASD "Percorsi sport", prevede il posizionamento simbolico di un presepe rappresentante la Sacra Famiglia sui fondali di Porto Paone-Nisida, grazie all'aiuto dei sommozzatori delle Forze dell'Ordine (Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Guardia Costiera e Vigili del Fuoco) e della Protezione Civile Regione Campania Sant'Erasmo.

La mattinata inizierà alle ore 10 al Circolo Ilva Bagnoli con la benedizione e sistemazione della sacra immagine nella sua teca originale e proseguirà, dopo la santa messa, alle ore 11 con una processione dal pontile canottaggio, in direzione Nisida, fino al Porto Paone, dove i subacquei si immergeranno per la posa del presepe.

"Questo evento è frutto delle sinergie di molti attori che hanno collaborato con la volontà di realizzare un gesto simbolico e altamente significativo. È da tempo che volevamo esprimere questa idea che unisce la comunità flegrea: pace come bene mondiale, e tra le persone, e coesione sociale per reagire coralmente ai problemi che affliggono questo territorio. Ci auguriamo che il senso di questo messaggio venga accolto da tutti coloro che, a vario titolo, esercitano poteri e responsabilità sul destino di questo zona e ne ispiri i comportamenti." dichiara Giovanni Capasso, storico delegato Marevivo Napoli e presidente del Circolo Ilva.

La cerimonia ha raccolto l'adesione di numerosi altri partner associativi, culturali e imprenditoriali, tra i quali: ABC- Acqua Bene Comune, Associazione Circoli Nautici della Campania, Sea Point, Centro Sub Campi Flegrei, Centro Sub Pozzuoli, Blu Shark, ISFORM, D.S.T. Accademy, oltre che l'entusiastica adesione dei giovani sub dell'area flegrea.