|
napoli 2
17 gennaio 2022, Aggiornato alle 18,09
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Autocarri ibridi-elettrici cresciuti del 224% in cinque anni

Il mercato registra incrementi per tutti i settori dell'alimentazione alternativa


In cinque anni il numero di autocarri per trasporto merci con alimentazione alternativa in circolazione in Italia è passato da 122.600 a 158.438 unità, con un aumento del 29,2%. Una tendenza che va rafforzandosi, soprattutto nel comparto elettrico, come dimostrano i numeri relativi al periodo 2015-2020 forniti dall'Osservatorio sulla Mobilità sostenibile di Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) su dati Aci.

Nel periodo esaminato, sono stati gli autocarri per trasporto merci ibridi-elettrici ad aver registrato la crescita maggiore (+224,6%), passando da 3.626 a 11.769 unità. Aumentano invece del 33,1% gli autocarri alimentati a Gpl, che sono passati da 38.900 a 51.760 unità. Incremento più contenuto (anche se rappresentano la maggioranza degli autocarri per trasporto merci alimentati con carburanti alternativi) per gli autocarri a metano: erano 80.074 nel 2015, sono diventati 94.909 nel 2020 (+18,5%).