|
adsp napoli 1
01 luglio 2022, Aggiornato alle 18,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Aumenta la busta paga dei marittimi

Una risoluzione dell'International Labour Organization stabilisce due scaglioni per il salario minimo: da 658 a 666 dollari a partire dal 2024, fino a 673 dollari dal 2025

(International Maritime Organization/Flickr)

La sottocommissione della Joint Maritime Commission dell'International Labour Organization (ILO) ha stabilito un aumento del salario minimo dei marittimi, che sale da 658 a 666 dollari a partire dal primo gennaio del 2024, e a 673 dollari a partire dal primo gennaio 2025. Non è ancora una decisione definitiva, si tratta di una risoluzione che dovrà essere confermata entro la fine dell'anno nella prossima riunione dell'ILO, ma è data per scontata.

L'intervento rientra in una più ampia modifica della Convenzione sul lavoro marittimo del 2006, aggiornata agli ultimi cambiamenti portati dalla pandemia. Il sottocomitato ha inoltre concordato che il secondo scatto salariale, quello di 673 dollari dal 2025, a partire da marzo scorso verrà utilizzato come base per il ricalcolo.

La Convenzione sul lavoro marittimo prevede che la paga o la retribuzione di base di un marittimo abile per un mese solare di servizio non dovrebbe essere inferiore all'importo periodicamente stabilito dalla Joint Maritime Commission, o da un altro organismo autorizzato dall'ILO. 

La Convenzione ad oggi è stata ratificata da 101 Stati, che rappresentano il 96,6 per cento del tonnellaggio marittimo mondiale. La Joint Maritime Commission è l'unico organo permanente bipartito dell'ILO. Risale al 1920 ed è composto da rappresentanti di armatori e marittimi provenienti da tutto il mondo.

-
credito immagine in alto