|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 17,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Infrastrutture - Logistica

Assospena, prima volta a Salerno per il Consiglio Direttivo

L'associazione spedizionieri doganali di Napoli punta a rinsaldare i legami tra le forze professionali dei due scali campani


Mercoledì 11 aprile, Assospena (associazione spedizionieri doganali di Napoli) ha svolto per la prima volta i lavori del suo Consiglio Direttivo presso la Stazione Marittima di Salerno. L'iniziativa, fortemente voluta da tutti i consiglieri, esprime la volontà di rinsaldare i legami con il porto di Salerno e con gli associati e consiglieri che operano in quello scalo, sviluppando la collaborazione tra le forze imprenditoriali e professionali dei due porti campani.

 

Secondo il presidente dell'associazione, Augusto Forges Davanzati, "il momento storico, anche alla luce della recente riforma che ha accorpato le Autorità portuali, è certamente propizio ad una maggiore sinergia tra porti limitrofi e l'iniziativa va esattamente in quella direzione".

 

I lavori hanno riguardato il confronto tra i sistemi di controllo sulle merci nei due scali regionali di Napoli e Salerno, accorpati con la legge di riforma, nonché le azioni da intraprendere per il superamento delle criticità esistenti. Il Consiglio Direttivo si è infine dato appuntamento per l'assemblea annuale che si terrà a maggio.