|
adsp napoli 1
17 luglio 2024, Aggiornato alle 19,21
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Cultura - Eventi

Approda a Salerno la "Palinuro"

La nave scuola della Marina Militare sosterà per quattro giorni nel porto campano. Chiunque potrà visitarla

La nave scuola "Palinuro"

Sosterà nel porto di Salerno da domani fino a sabato 8 luglio la nave scuola Palinuro, aprendo alle visite a bordo a favore della popolazione con i seguenti giorni e orari: mercoledì 5 e giovedì 6 luglio: dalle 15 alle 19; venerdì 7 luglio: dalle 9 alle 12.

Per i visitatori l'accesso alla zona di attracco della nave è consentito solo a piedi. A bordo sono presenti per il loro "battesimo del mare" i giovani studenti del primo corso della Scuola Navale Militare "Francesco Morosini" di Venezia, protagonisti della 59ª campagna d'istruzione iniziata da Napoli. Gli allievi, immersi nella vita di bordo alle prese con le peculiari attività marinaresche, completano la formazione iniziata nell'istituto di formazione accrescendo le loro conoscenze sulla cultura e il rispetto del mare.

Quest'anno su nave Palinuro è issata la bandiera dell'associazione Marevivo, di cui è ambasciatrice, e durante tutte le tappe della campagna sarà possibile visitare la mostra itinerante dal titolo "Only One: One Planet, One Ocean, One Health".

La nave
La Palinuro è una "Nave Goletta". Il termine indica che la nave è armata con tre alberi di cui quello prodiero, detto trinchetto, è armato con vele quadre, mentre gli alberi di maestra e di mezzana sono armati con vele di taglio (rande, frecce e vele di strallo). A questi alberi si aggiunge il bompresso, un quarto albero che sporge quasi orizzontalmente dall'estremità prodiera, anch'esso armato con vele di taglio (fiocchi). La superficie velica complessiva è di circa 1.000 metri quadri, distribuiti su quindici vele. L'altezza degli alberi sul livello del mare è di 35 metri per il trinchetto, 34,5 metri per la maestra e di 30 metri per l'albero di mezzana.