|
adsp napoli 1
16 maggio 2022, Aggiornato alle 16,47
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Ambiente, nasce il software per tracciare le emissioni dei porti

Il sistema britannico consente di calcolare il costo dell'impronta di carbonio e identificare una tabella di marcia per lo sviluppo sostenibile


La società britannica di consulenza energetica e marittima AqualisBraemar LOC (ABL) ha sviluppato un software che consente ai porti di tracciare i propri profili di emissione, calcolare il costo della loro impronta di carbonio e identificare una tabella di marcia per lo sviluppo sostenibile.

Secondo il direttore marittimo di ABL Paul Martin, il sistema denominato emiTr fornisce un inventario digitale delle emissioni del porto, mappando le fonti sia dirette che indirette e identificando il profilo dei singoli emettitori.

I dati vengono caricati nel software, dove viene calcolata la quantità di inquinanti e gas serra emessi attraverso le operazioni dello scalo. Il sistema recupera anche il prezzo di mercato in tempo reale del carbonio determinato dal Regno Unito e dall'Ue Emissions Trading Schemes (ETS) e lo utilizza per assegnare un valore monetario alle emissioni di Co2.
 

Tag: porti - ambiente