|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

A Verona Glp acquisisce parco logistico da 76 mila metri quadri

Gli asset sono interamente locati a operatori nazionali e internazionali della supply chain, dei trasporti, della farmaceutica e del food and beverage


Glp, investitore e sviluppatore di magazzini logistici e parchi di distribuzione, ha acquisito da Morgan Stanley Sgr un parco logistico di 76 mila metri quadri a Nogarole, in provincia di Verona, consolidato polo logistico all'interno del Corridoio Veneto. L'acquisizione è stata effettuata dal fondo immobiliare alternativo (Fia) "Traianus", gestito da Kryalos Sgr e interamente sottoscritto da Glp.

Gli asset sono interamente locati a operatori nazionali e internazionali della supply chain, dei trasporti, della farmaceutica e del food and beverage. L'operazione "segna la nostra prima impronta nel mercato logistico veneto, che negli ultimi anni sta riscontrando un crescente interesse da parte degli investitori istituzionali. Nogarole Rocca è uno dei mercati più attivi della zona in quanto rappresenta una posizione logistica strategica sia per i tenant locali che internazionali", ha detto Roberto Pitera', Country Director di Glp Italia. 

Il parco logistico dismesso "è il risultato di due distinte acquisizioni completate da Morgan Stanley Sgr tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021. Grazie all'attività di asset management svolta nei 15 mesi di possesso siamo riusciti a creare un prodotto core", ha aggiunto Ivan Mallardi, responsabile per Morgan Stanley Real Estate Investing in Italia e amministratore di Morgan Stanley Sgr.
 

Tag: interporti