|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

A Doha il battesimo di Msc World Europa

Si terrà il 13 novembre, nel nuovo grande terminal crociere degli Emirati, la cerimonia che sancisce l'ingresso in flotta dell'ammiraglia da 215 mila tonnellate di stazza, spinta dal gas

Un render di Msc World Europa

Msc Crociere, in collaborazione con Qatar Airways, ha annunciato oggi che la cerimonia di battesimo della nuova ammiraglia, Msc World Europa, si terrà il 13 novembre a Doha, capitale del Qatar, dove verrà inaugurato il nuovo "Grand Cruise Terminal" della città. Il terminal è molto grande, esteso internamente per 24 mila metri quadri. Può gestire fino a 28 mila passeggeri al giorno e avrà la capacità di ospitare due navi da crociera al giorno. 

La nave partirà per il suo viaggio inaugurale il 20 dicembre, offrendo crociere di sette notti verso Doha, in Qatar, Dubai, Abu Dhabi e Sir Bani Yas Island, negli Emirati Arabi Uniti, oltre a Dammam, in Arabia Saudita. Per la prossima stagione invernale anche Msc Opera offrirà itinerari di una settimana nella regione del Golfo verso Dubai, Abu Dhabi e l'isola di Sir Bani Yas, oltre a due destinazioni in Oman: Muscat e Khasab. Da marzo 2023 Msc World Europa si sposterà poi nel Mediterraneo, dove offrirà crociere di una settimana sui porti italiani di Genova, Napoli e Messina, oltre a La Valletta a Malta, Barcellona in Spagna e Marsiglia in Francia.

Da ammiraglia, Msc World Europa è la più grande nave da crociera di Msc Crociere e una delle più grandi al mondo. Ha 22 ponti, una stazza lorda di 215,863 tonnellate, è lunga 330 metri e ha 2,626 cabine. Sarà la prima nave della flotta alimentata a gas naturale liquefatto, che elimina quasi del tutto le emissioni di ossido di zolfo, quelle di ossido di azoto fino all'85 per cento e quelle di anidride carbonica del 25 per cento. Una cella a combustibile dimostrativa a bordo della nave testerà l'efficienza di questa tecnologia come mezzo per produrre calore ed elettricità in modo più efficiente di circa il 30 per cento. Msc World Europa sarà inoltre dotata di sistemi di riduzione catalitica selettiva, connettività plug-in alla terraferma per ridurre le emissioni di carbonio in porto, sistemi avanzati di trattamento delle acque reflue progettati in linea con l'International Maritime Organization, l'organismo marittimo delle Nazioni Unite, il riciclaggio di cibo e rifiuti, un sistema di gestione del rumore irradiato sott'acqua per aiutare a proteggere la vita marina e una gamma completa di apparecchiature di bordo ad alta efficienza energetica per ottimizzare l'uso del motore e ridurre ulteriormente le emissioni. «Msc World Europa rappresenta il futuro delle crociere, un nuovo concept che offrirà ai nostri ospiti un'esperienza di crociera inedita e indimenticabile, per questo l'evento di lancio si svolgerà in una delle sette nuove Meraviglie Urbane del Mondo insieme all'inaugurazione del nuovo magnifico Grand Cruise Terminal della città», commenta Pierfrancesco Vago, executive chairman di Msc Crociere.