|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Ship2Shore Awards 2022, gli "Oscar italiani dei trasporti" di scena a Genova

Il 13 ottobre, a Palazzo Ducale, verranno premiate 22 aziende del settore, in un evento organizzato dal giornale fondato da Angelo Scorza


Giovedì 13 ottobre, al Palazzo Ducale di Genova, andranno in scena gli Ship2Shore Awards 2022, gli "Oscar italiani dei trasporti", come li chiama l'organizzatore, la rivista Ship2Shore fondata da Angelo Scorza.
 
Durante un gala dinner si terrà la cerimonia di consegna di 22 premi in diverse categorie, assegnati ad aziende, enti e personalità che si sono particolarmente distinti ciascuno nel rispettivo campo professionale. Un evento supportato da 50 sponsor e patrocinato da 20 enti istituzionali e associazioni di categoria, con 450 ospiti previsti (comprese le istituzioni), delegati del mondo dello shipping e dei trasporti provenienti da tutta Italia.

La serata, che comincerà alle 18.30 con aperitivo servito a Le Cisterne, proseguirà alle 20 con la cena seduta servita a 43 tavoli divisi tra Maggior Consiglio e Minor Consiglio – serviti da due catering dedicati – ove poter seguire la presentazione dei nove membri della Giuria e le 22 premiazioni, il tutto intervallato da due spettacoli a sorpresa.

A fine serata una torta festeggerà i 18 anni di attività di Ship2Shore, prima testata online di settore in Italia, ideata dal direttore responsabile Angelo Scorza nel 2004. «Un prodotto editoriale innovativo - si legge in una nota dell'organizzatore - che ha aperto la strada ad un filone nuovo nell'informazione digitale e che dunque si può considerare un'eccellenza esattamente come le 22 che saranno premiate. Per distinguersi da altri premi di singoli segmenti di settore già esistenti, gli Ship2Shore Awards mettono insieme (per la prima volta) aziende, enti e personalità del cluster da mare a terra, unendo tutti gli anelli della filiera logistica in una sola serata, in ossequio al dogma affermato nella stessa ragione sociale (Ship-to-shore), ripartendo in 22 categorie omogenee tutte le tipologie di operatori della supply chain».

A designare i vincitori hanno contribuito le 4,408 votazioni dei lettori, elaborate in graduatorie di valori assoluti poi sottoposte alla valutazione dei nove giurati (ciascuno esperto per la propria nicchia) i quali hanno collegialmente designato le terne di nomination secondo criteri di meritocrazia e qualità. I nomi dei 22 vincitori saranno svelati il 13 ottobre.

Tag: award