|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 17,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Infrastrutture

Saint-Nazaire realizzerà due navi a gas per Msc

200 mila tonnellate di stazza. Avranno una forma a "Y" per aumentare lo spazio. Consegna finale nel 2024, più altre due in opzione


Mercoledì, in occasione della cerimonia di consegna di Msc Meraviglia, a Saint-Nazaire, Msc Crociere e Stx France hanno firmato un nuovo accordo per l'ordine di due mega navi da crociera da 200 mila tonnellate alimentate a gas naturale liquefatto, a cui si aggiungono altre due in opzione. Costituiscono la nuova "World Class" della compagnia (in alto un render del prototipo). La firma tenutasi alla presenza del ministro dell'Economia di Francia, Bruno Le Maire, e il presidente della Repubblica Emmanuel Macron, che da Saint-Nazaire ha annunciato la volontà del governo di rivedere gli accordi tra Fincantieri e il gruppo francese.

Le world class non solo saranno una delle prime navi da crociera a navigare a gas, ma anche tra le più grandi. Avranno 2,760 cabine per una capacità massima di 6,850 passeggeri. Saranno consegnate nel 2022 e 2024 (quelle in opzione nel 2025 e 2026), avranno una lunghezza di 330 metri e 47 metri di larghezza. Dall'alto la forma della nave sarà a ypsilon, aumentando il numero delle cabine con balcone. La prua scende perpendicolarmente sul mare per aumentare la stabilità e l'idrodinamica.

«Queste nuove navi amplieranno la nostra partnership con STX France fino al 2026 con ulteriori sette innovative navi che saranno costruite», commenta Pierfrancesco Vago, executive chairman di Msc crociere. «Aggiungendo la nuova Word Class alle altre quattro classi di navi che abbiamo consegnato negli ultimi 15 anni, sale a 20 il numero di navi della flotta costruite da STX France a Saint Nazaire.  Questa eccezionale partnership industriale continuerà e porterà benefici all'intera regione», aggiunge Laurent Castaing, CEO di STX France.