|
napoli 2
05 dicembre 2019, Aggiornato alle 17,49
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori

Riduzione Co2, Panama Canal Authority e Maersk entrano nella Global Industry Alliance

Gia è un organismo internazionale promosso dall'Imo per sostenere il trasporto a basse emissioni di carbonio


Panama Canal Authority e A.P. Moller–Maersk sono i due nuovi membri della Global Industry Alliance (Gia), organismo promosso dall'Imo per sostenere il trasporto a basse emissioni di carbonio. Gia conta oggi 18 membri, tra cui principali armatori e operatori, società di classificazione, costruttori e fornitori di motori e tecnologie, fornitori di big data, compagnie petrolifere e porti. I due ultimi arrivi sono stati ratificati durante il quinto incontro della task force del Gia tenuto nei giorni scorsi presso la sede dell'Imo a Londra.

La riunione della task force ha proseguito i lavori su diversi progetti in corso, tra cui la convalida delle prestazioni delle tecnologie di efficienza energetica, la valutazione degli ostacoli all'adozione dell'operazione just-in-time delle navi e le conseguenti opportunità di risparmio delle emissioni dalla sua effettiva attuazione, oltre a lavorare sullo stato attuale e sull'applicazione di combustibili alternativi nel settore marittimo e sugli ostacoli alla loro adozione. Alla task force è stata anche mostrata un'anteprima di un corso di e-learning con accesso aperto sull'efficienza energetica delle navi, che dovrebbe essere completato e lanciato entro la fine dell'anno.