|
napoli 2
14 novembre 2019, Aggiornato alle 17,31
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Personaggi

Ravenna, Cristina Bianchi segretario del porto commissariato

Nominata dal Comitato di gestione su proposta di Paolo Ferrecchi, sostituisce Paolo Ferrandino

Cristina Bianchi

Su proposta del commissario Paolo Ferrecchi, il Comitato di gestione dell'Autorità di sistema portuale dell'Adriatico centro-settentrionale (Ravenna) ha nominato Cristina Bianchi segretario generale facente funzioni.

Bianchi è già operativa, da mercoledì e sostituisce Paolo Ferrandino, raggiunto qualche settimana fa da una sospensione cautelare insieme al presidente dell'Adsp, Daniele Rossi, nell'ambito di un'inchiesta per concorso per abuso, omissione di atti d'ufficio e per inquinamento ambientale in relazione all'affondamento del relitto della Berkan B.

Ferrecchi è il secondo commissario portuale italiano in carica dopo Andrea Agostinelli, a capo di Gioia Tauro in questa funzione da diversi anni e per ragioni diverse: il porto è gestito ancora dall'autorità portuale, il vecchio istituto pre-riforma 2016 della legge 84/94. Fino a qualche settimana fa era commissariato anche il sistema portuale di Livorno, il cui presidente e segretario generale sono rientrati dall'interdizione dai pubblici uffici.