|
adsp napoli 1
25 febbraio 2024, Aggiornato alle 18,24
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Palermo-Catania, Rfi aggiudica gare per la linea ferroviaria

Confermato l'obiettivo di avviare tutti i cantieri entro la fine del 2023


Rete Ferroviaria Italiana ha aggiudicato la gara da oltre 1,3 miliardi di euro per la progettazione esecutiva di un tratto del nuovo collegamento Palermo–Catania-Messina a un consorzio di imprese composto da Webuild (capofila), Ghella, Seli Overseas e TunnelPro. Nello specifico, riferisce FS News, l'area interessata è quella palermitana tra Fiumetorto e Lercara e, con questo lotto, terminano le aggiudicazioni tra Palermo e Catania, linea che permetterà di collegare le due principali città siciliane in meno di due ore.
 
L'inaugurazione per fasi dei nuovi tratti di linea permetterà riduzioni progressive dei tempi di viaggio. Nel complesso l'opera Palermo–Catania–Messina garantirà elevati standard di regolarità e puntualità dei treni e migliori interconnessioni tra le aree interne della Sicilia e le tre città. L'intervento aggiudicato consiste nella realizzazione di una nuova linea a doppio binario da 30 chilometri, di cui 20 in galleria, a cui si aggiunge una nuova stazione a Cerda, collegata con l'interporto di Termini Imerese, la nuova fermata Valle del Torto e, infine, la riqualificazione della stazione di Lercara Diramazione che potenzierà i collegamenti con Agrigento. Per il completamento dell'opera Filippo Palazzo è stato nominato Commissario Straordinario di governo.
 

Tag: ferrovie