|
adsp napoli 1
22 aprile 2024, Aggiornato alle 16,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Eventi

Nuovi scenari per la blue economy: focus del "Sole 24 Ore" a Genova, Palermo e Venezia

Appuntamento in contemporanea nei tre porti in programma venerdì 14 luglio


Il Sole 24 Ore presenta la seconda edizione dell'evento "Economia del Mare" dedicato all'industria marittima in programma il 14 luglio 2023 dalle 10.30 e si svolge in contemporanea in tre città e in tre porti: Genova (a bordo della nave Costa Toscana), Palermo (cruise terminal) e Venezia (heritage tower).

Il Mediterraneo, che ospita il 20% dello shipping mondiale, il 27% del volume dei container e il 30% del trasporto di petrolio e gas, sta assumendo un ruolo sempre più centrale nell'economia dell'UE. Per l'Italia questo rappresenta un nuovo impulso a un'industria, quella marittima, che è un settore strategico per l'intera economia nazionale, sia per la cantieristica sia per i servizi connessi agli scambi commerciali e al turismo costiero. La transizione ecologica è destinata a dare nuovo slancio a questo asset, sia in termini di sviluppo sia in termini di occupazione, e in questo evento saranno analizzati i nuovi scenari e le nuove sfide, anche alla luce delle crisi internazionali, che hanno cambiato contesti e obiettivi.

Il programma in via di definizione - venerdì 14 luglio (ore 10:30/18)
•    Costa Toscana – Genova
•    Cruise Terminal – Palermo
•    Venezia Heritage Tower – Venezia

Programma:
•    10:30 APERTURA DEI LAVORI
Fabio Tamburini, direttore Il Sole 24 Ore
•    11
La via per colmare il gap con i big player internazionali
da Genova
Massimo Deandreis, direttore generale SRM – Studi e Ricerche Mezzogiorno
Pasquale Lorusso, vice presidente con delega all'Economia del Mare, Confindustria
Fabiola Mascardi, consigliere indipendente Italgas, Antares Vision, Gruppo Grendi e Socia WISTA Italy
•    11:25
Il Pnrr e l'economia del mare: puntare su una reale crescita del settore
da Genova
Ne discutono:
Anna Del Sorbo, vicepresidente RSI "Responsabilità sociale d'impresa" Unione Industriali Napoli
Valeria Mangiarotti, responsabile marketing porti ADSP del Mar di Sardegna, director technical and Environmental Solutions at Medcruise, President of Port network cruise and the ferry at ESPO – Socia WISTA Italy
Umberto Risso, presidente Confindustria Genova
Giovanni Toti, presidente Regione Liguria
•    12:00
La decarbonizzazione e il Cold Ironing per una filiera industriale navale sempre più sostenibile e competitiva
da Genova
Ne discutono:
Dario Bocchetti, head of Energy Saving, R&D and Ship Design Grimaldi Group
Bruno Guglielmini, amministratore delegato Amico & Co
Lorenza Rosso, consigliera di amministrazione Stazioni Marittime Genova
Sonia Sandei, head of Electrification ENEL Group e Vice Presidente Vicario Confindustria Genova con delega Execution Pnrr e Transizione Ecologica del Porto
•    13
LIGHT LUNCH
•    14
Genova, Palermo e Venezia: le nuove infrastrutture per il rilancio
da Genova, Palermo e Venezia
Ne discutono:
Beniamino Maltese, vice presidente Confitarma
Paolo Emilio Signorini, presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale
•    14:40
PORTI E CONCESSIONI DEMANIALI: L'ESIGENZA DI UNA GOVERNANCE COMUNE CON UNIFORMITÀ DI REGOLE
da Venezia
Ne discutono:
Alessandro Becce, vice presidente Assiterminal e Amministratore Delegato FHP Holding portuale F2i
Francesco Munari, partner e responsabile practice Port, Shipping & Transport e International & EU Law, Deloitte Legal
•    15:10
Nautica da diporto: le opportunità offerte dalla transizione energetica
da Genova
Ne discutono:
Barbara Amerio, presidente Confindustria Imperia
Marina Stella, direttrice generale Confindustria Nautica
•    16:10
Il settore crocieristico e l'accesso alla città: il caso Venezia
da Venezia
Vincenzo Marinese, vice presidente Vicario Confindustria Veneto Est
Fabrizio Spagna, presidente e amministratore delegato Venezia Terminal Passeggeri
•    18:15
CONCLUSIONE DEI LAVORI