|
napoli 2
08 agosto 2020, Aggiornato alle 12,18
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Nel 2018 l'impero (vacante) di Maersk ed Msc

Vacante nel senso che saranno i due armatori con la più alta capacità di trasporto container. 3,3 milioni contro i 2,2 della terza, Cma Cgm


Nel 2018 lo stacco tra i primi due armatori del mondo, Maersk ed Msc, e tutti gli altri sarà ancora maggiore di adesso. Anche se stiamo parlando di sola capacità, quindi anche di sovracapacità, che non è una bella parola. 

Secondo Alphaliner, gli ordini ai cantieri navali per nuove portacontainer, che si concretizzeranno tra il 2017 e il 2018, superano del 60 per cento gli ordini fatti nello stesso periodo dello scorso anno. Sono pari a un milione di teu, 39 navi. Allargando al portafoglio globale, il numero è veramente alto: sono 88 le unità tra i 18 e i 20mila teu che verrano prese in consegna nei prossimi tre anni da otto compagnie di navigazione.

Nel 2018 Maersk ed Msc, che si sono alleate nella 2M, disporranno di una capacità di 3,3 milioni di teu. La francese Cma Cgm, terzo armatore del mondo, tiene botta, da sola, con 2,2 milioni. Lo scenario prospettato da Alphaliner è quello di un mondo sempre più globalizzato, nel senso che le compagnie saranno sempre più grandi e consorziate.