|
napoli 2
18 settembre 2020, Aggiornato alle 20,19
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Personaggi

Livorno, Provinciali bissa segreteria dell'authority

L'istituto della proroga per questa carica non esiste ma il ministero dei Trasporti ha fatto un'eccezione

Massimo Provinciali è stato confermato al vertice dell'Autorità portuale come segretario generale. Per sette mesi e mezzo, dal 17 giugno, data di scadenza del precedente incarico, sino al 31 dicembre, o anche prima, se nel frattempo dovesse essere approvata in Consiglio dei ministri la nuova legge sui porti e nominato di conseguenza il nuovo presidente dell'Autorità portuale toscana

È stato il commissario Gallanti ad avanzare la proposta di Provinciali: lo ha fatto nel comitato portuale di stamani, che ha dato l'ok all'unanimità dei presenti. «La scelta in deroga a quanto previsto dalla legge 84/94, che non prevede per l'incarico del segretario generale l'istituto della proroga, è stata presa con l'avvallo degli uffici del Mit», ha spiegato il numero uno dello scalo labronico. «Considero la conferma come uno stimolo a migliorare. Mi rendo conto che si è trattata di una decisione presa con qualche tormento in punta di diritto: la portualità vive da anni una situazione paludosa dove norme di riferimento sono diventate scivolose», ha commentato Provinciali.