|
adsp napoli 1
30 settembre 2022, Aggiornato alle 17,58
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Logistica

Gioia Tauro, domani l'arrivo della grande ro-ro Eco Malta

Primo approdo nello scalo di trasbordo di una delle più grandi navi rotabili in circolazione, di proprietà dell'armatore Grimaldi


La grande unità ro-ro del gruppo Grimaldi, Eco Malta, approderà domani per la prima volta a Gioia Tauro. Proveniente dalla Corea del Sud, sbarcherà nel principale polo di trasbordo italiano intorno alle ore 17. Attraccherà alle banchine ro-ro del terminalista Automar, partecipata da Grimaldi, per consegnare merce destinata al mercato europeo. La sosta sarà di circa 14 ore, lungo le banchine Nord.

Eco Malta è una delle più grandi ro-ro in circolazione, quinta generazione della flotta dell'armatore napoletano, sesta di dodici unità commissionate al cantiere cinese Jinling di Nanjing. È lunga 238 metri, larga 34, con una stazza lorda di 67,311 tonnellate, una velocità di crociera di 20,8 nodi e una capacità di carico molto alta, pari a 7,800 metri lineari di merci rotabili, pari a circa 500 trailer e 180 automobili, all'incirca il doppio rispetto alla medi delle ro-ro in circolazione. Eco Malta è capace di azzerare le sue emissioni quando è in sosta in porto utilizzando l'energia elettrica immagazzinata da mega batterie al litio dalla potenza totale di 5 MWh, ricaricate durante la navigazione grazie agli shaft generator e a 350 metri quadri di pannelli solari. La nave è inoltre dotata di motori di ultima generazione controllati elettronicamente e di un impianto di depurazione dei gas di scarico per l'abbattimento delle emissioni di zolfo e particolato.