|
adsp napoli 1
22 aprile 2024, Aggiornato alle 16,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Enav potenzia l'informatica dei voli. Accordo con Taiwan

L'Ente nazionale per l'assistenza al volo ha siglato un contratto con il fornitore di servizi aerei ANWS per la fornitura di nuovi sistemi di gestione

(Bradley Gordon/Flickr)

L'Ente Nazionale per l'Assistenza al Volo (ENAV), attraverso la controllata IDS AirNav, società di gestione delle informazioni aeronautiche, ha siglato un contratto con il fornitore dei servizi alla navigazione aerea di Taiwan, l'Air Navigation and Weather Services (ANWS). La commessa, della durata di cinque anni, ha un valore complessivo pari a 5 milioni di euro.

Il contratto prevede la fornitura e l'assistenza di Cronos, un nuovo sistema di gestione delle informazioni aeronautiche. Si tratta di una piattaforma digitale ad alte prestazioni che sarà in uso nelle sale di controllo taiwanesi e accessibile dagli aeroporti e dalle compagnie aeree entro il 2024.

Cronos gestisce una serie di informazioni standard aeronautiche. "AIS-TAM", quelle relative a eventi o notifiche contenenti informazioni temporanee (nuove procedure, alert) essenziali per il personale coinvolto nelle operazioni di volo; le informazioni "OPMET", informazioni meteorologiche destinate alla pianificazione dei voli; "ATS": le informazioni fornite a provider e authority del traffico aereo, relative a un volo, o a una porzione di volo prevista per un aeromobile in un intervallo temporale all'interno di porzioni di spazio aereo; "Pre-Volo": presentazione delle informazioni di natura aeronautica e meteorologica relative ai dati riguardanti la rotta da percorrere e gli aeroporti di partenza, di destinazione o alternativi.

Cronos si aggiunge così ai servizi già forniti dal gruppo ENAV e già in uso da ANWS, come il sistema per la progettazione di procedure di avvicinamento e il sistema di pubblicazione delle informazioni aeronautiche, a beneficio di un'ottimizzazione dei processi operativi e a favore di una maggiore sostenibilità.

«Stiamo puntando molto sul mercato non regolamentato che rappresenta una leva importante per far crescere la marginalità della società», afferma l'amministratore delegato di ENAV, Pasqualino Monti. «I sistemi di IDS AirNav sono tra i più utilizzati a livello internazionale ma sono convinto che ci siano ancora ampi margini di miglioramento grazie anche alle capacità che abbiamo in altri settori come il training o la consulenza aeronautica. Stiamo lavorando per creare un vero e proprio ecosistema commerciale che integri in modo ancora più efficiente tutte le realtà del nostro gruppo».

-
credito immagine in alto