|
adsp napoli 1
18 maggio 2022, Aggiornato alle 12,31
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

DFDS conserva il posto di lavoro ai dipendenti ucraini arruolati

Il gruppo danese notifica l'interruzione di tutte le attività con la Russia


Il gruppo danese DFDS comunica che ai propri dipendenti ucraini, sia che lavorino in Ucraina che all'estero, sarà conservato e garantito il loro posto di lavoro anche se vengono arruolati per svolgere il servizio militare. Inoltre, in considerazione dell'invasione dell'Ucraina da parte della Russia, l'armatore danese notifica l'interruzione di tutte le attività con la Russia, mentre l'azienda continuerà a trasportare aiuti in Ucraina. 

DFDS ha inoltre donato un milione di corone danesi (134 mila euro) alla Croce Rossa ed ha incoraggiato tutti i dipendenti ad effettuare ulteriori donazioni, specificando che l'azienda donerà due corone per ogni corona donata dai dipendenti.

"DFDS impiega lavoratori di molte nazionalità – conclude la nota della società armatoriale – e tutti meritano di essere trattati con gentilezza, dignità e rispetto, indipendentemente dalla loro origine. Questo è più importante che mai".
 

Tag: lavoro - marittimi