|
adsp napoli 1
26 febbraio 2024, Aggiornato alle 19,02
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Cultura e logistica: i porti adriatici partecipano a tre progetti

1,1 milioni di euro dal programma europeo di cooperazione transfrontaliero. Investimenti sul patrimonio culturale e l'ultimo miglio dei porti di Ancona, Venezia, Trieste, Ravenna, Rijeka, Zara, Dubrovnik, Spalato

Il porto di Spalato, in Croazia (Theo Crazzolara/Flickr)

L'Autorità di sistema portuale (Adsp) dell'Adriatico Centrale (porti di Ancona, Pesaro, San Benedetto del Tronto, Pescara, Ortona e Vasto) parteciperà a tre progetti finanziati dal programma europeo di cooperazione transfrontaliero tra Italia e Croazia, del valore di 1,1 milioni. Sarà orientato a migliorare, da un lato, i collegamenti logistici, dall'altro a valorizzazione il patrimonio culturale di diversi porti che si affacciano sull'Adriatico.

Adrijoroutes-Promoting sustainable solutions for maritime cultural tourism
Questo progetto, di cui l'Adsp è capofila, rafforza il "network Adrijo", uno strumento lanciato nel 2022 per valorizzare il patrimonio culturale di otto porti - Ancona, Venezia, Trieste, Ravenna, Rijeka, Zara, Dubrovnik, Spalato - principalmente attraverso la creazione di musei virtuali. «L'esperienza di valorizzazione del patrimonio culturale dei porti - afferma l'Adsp in una nota - proseguirà con le Adsp degli scali di Ravenna, Venezia, Trieste, il cluster intermodale marittimo croato, le Autorità portuali di Dubrovnik e Zara e l'Agenzia di sviluppo della contea di Spalato».

Mileport-Improving the last Mile accessibility of Adriatic Ports
Capofila di questo progetto è l'Adsp dell'Adriatico Orientale (Trieste) ed è orientato al miglioramento dell'accessibilità dell'ultimo miglio potenziando l'intermodalità, le connessioni informatiche e l'utilizzo di sistemi digitali. Ad Ancona sarà completato il sistema di telecamere tra varchi e scalo Marotti, completando il sistema di tracciamento e monitoraggio dei camion che sbarcano e si imbarcano.

Cresport-Improving the Cyber Resilience and Security of Adriatic Ports
Questo progetto serve a potenziare una rete di sicurezza, operativa e informatica, tra i porti italiani e croati, adottando un masterplan di cybersecurity.

Per maggiori dettagli sui progetti si rimanda alla pagina dell'Adsp.

-
credito immagine in alto

Tag: ancona