|
napoli 2
25 settembre 2020, Aggiornato alle 17,23
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Crociere, quattro navi per ripartire. Settimana decisiva

Lunedì Msc Crociere presenta le modalità di imbarco. Iniziano le prove di equipaggio e i test. Sul sito di Costa Crociere la prima partenza resta quella del 14 agosto, da Genova, con Costa Pacifica

Stefano Patuanelli, ministro dello Sviluppo economico

Ripartire con quattro navi, da Genova, Venezia, Trieste, Savona, forse. Bisogna ancora decidere nei dettagli ma sarà probabilmente entro la fine della settimana che si stabilirà quando ripartire con le crociere in Italia.

Mentre Costa Crociere sul sito delle prenotazioni continua a posizionare Costa Pacifica su Genova in partenza il 14 agosto, come avevamo anticipato qualche settimana fa, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, in un incontro con gli industriali di Genova alla Fondazione Ansaldo ha riferito che della ripartenza «se ne sta occupando il ministro De Micheli (Paola, ai Trasporti, ndr) e ci sono quattro navi pronte. È un segnale positivo di inizio di un nuovo percorso».

Le quattro navi sono due di Costa Crociere e due di Msc. Dovrebbero essere Costa Pacifica e Costa Deliziosa per la prima, Msc Grandiosa ed Msc Magnifica per la seconda, quest'ultima in partenza da Trieste verso fine mese. 

Da giorni sono iniziate le prove di equipaggio, sbarco e imbarco, a Civitavecchia, così da testare i nuovi protocolli sanitari, il distanziamento sociale, cosa è fattibile e cosa no. Nei prossimi giorni toccherà a Genova. 

Lunedì, 3 agosto, Msc Crociere terrà una conferenza stampa in cui parlerà delle misure adottate dalla compagnia per passeggeri ed equipaggio.