|
napoli 2
28 ottobre 2021, Aggiornato alle 14,00
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Personaggi

Castel Volturno, IMAT ha una nuova guida

Fabrizio Monticelli lascia l'incarico di amministratore unico e diventa consulente. Erminia Della Monica presidente e Matteo di Domenico amministratore delegato

Erminia Della Monica e Matteo Di Domenico, nuovi presidente e amministratore delegato di IMAT

Cambio della guardia al vertice dll'Italian Maritime Academy Technologies (IMAT), il centro di formazione di Castel Volturno specializzato nel settore marittimo, con Fabrizio Monticelli che lascia l'incarico di amministratore unico. L'assemblea dei soci ha votato il nuovo consiglio di amministrazione formato dalla presidente Erminia Della Monica e da Matteo Di Domenico, amministratore con delega su amministrazione, finanza e controllo di gestione.

«In continuità con quanto fatto fino ad oggi, proseguirà l'investimento in figure professionali con esperienza consolidata nel settore, nel solco del miglioramento continuo dell'offerta formativa di qualità, che ha reso IMAT, società innovativa e leader di mercato, in costante crescita», ha detto Di Domenico.

Monticelli continuerà a seguire IMAT come consulente per i progetti di sviluppo dei sistemi delle competenze e di cooperazione con università, centri di ricerca e altri enti nell'ambito della nuova programmazione dei fondi europei. «Un sincero ringraziamento a nome di tutta la compagine sociale, del nuovo consiglio di amministrazione e di tutti i collaboratori va Fabrizio per la professionalità, la serietà e la passione con cui ha ricoperto l'incarico in un periodo estremamente complesso», ha affermato Della Monica.

Tag: imat - nomine