|
adsp napoli 1
01 luglio 2022, Aggiornato alle 18,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Canoni ferrovie, Bruxelles approva sostegno italiano da 130 milioni

Permetterà alle imprese di trasporto ferroviario passeggeri di essere esentati da parte dei canoni di concessione, nel periodo compreso tra il primo gennaio e il 31 marzo 2022


La Commissione europea ha approvato un regime italiano da 130 milioni di euro a sostegno del trasporto ferroviario di merci e del trasporto ferroviario commerciale di passeggeri, a sostegno delle imprese colpite dalla pandemmia. L'approvazione segue un'altra misura avallata in precedenza volta a ridurre i canoni di accesso alle linee ferroviarie, approvata dalla Commissione il 24 marzo 2021.

Quest'ultima misura consentirà di esentare gli operatori del trasporto ferroviario di merci e gli operatori commerciali del trasporto ferroviario di passeggeri da una parte dei costi relativi ai canoni di accesso alle linee ferroviarie, vale a dire i canoni che le imprese ferroviarie devono versare per l'utilizzo della rete ferroviaria, nel periodo compreso tra il primo gennaio e il 31 marzo 2022. L'obiettivo della misura è sostenere gli operatori ferroviari preservandone la competitività e conservando il trasferimento del traffico dalla strada alla ferrovia conseguito prima della pandemia di coronavirus.

-
credito immagine in alto