|
adsp napoli 1
03 febbraio 2023, Aggiornato alle 13,49
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Alta Velocità, 550 miliardi per la rete ferroviaria europea

È il piano infrastrutturale proposto alla Commissione Ue dall'associazione delle aziende di settore


Un piano da 550 miliardi per potenziare la rete ferroviaria veloce in Europa. Lo propone in un report indirizzato alla Commissione Ue l'associazione delle aziende ferroviarie europee (Eu-Rail) in collaborazione con Allrail, Unife e Cer.

Il piano, che prevede di triplicare l'attuale rete di alta velocità, richiederà costi di investimento pari in media a 550 miliardi di euro per un beneficio netto positivo per l'intera società dell'ordine di 750 miliardi di euro, si legge nel rapporto. Combinare gli investimenti per la costruzione e l'ammodernamento di nuove linee alta velocità e per la digitalizzazione e l'automazione di quelle esistenti – sostiene lo studio - porterà un valore aggiunto alla società europea e ridurrà in modo massiccio l'impronta ambientale del trasporto passeggeri in Europa. 

"Speriamo che si trovi una strada politica da percorrere e questo è fondamentale perché si tratta di un investimento enorme", ha detto il direttore esecutivo del Cer, Alberto Mazzola, sottolineando che "il rapporto positivo costi-benefici dello studio dimostra perché l'Europa ha bisogno di un Masterplan per l'alta velocità come risposta alla crisi energetica e alla mobilità sostenibile".
 

Tag: ferrovie