|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 13,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Personaggi

A Emanuele Grimaldi l'Honorary Recognition Award

Insignito dall'Hellenic Chamber of Shipping e dal governo greco, al presidente dell'ICS un premio per il suo "significativo contributo all'industria marittima globale" in campo ambientale, sociale e amministrativo

Emanuele Grimaldi, presidente dell'International Chamber of Shipping e amministratore delegato del gruppo Grimaldi

Il presidente dell'International Chamber of Shipping (ICS), Emanuele Grimaldi, è stato insignito dell'Honorary Recognition Award agli ESG Shipping Awards, premio nato su iniziativa della Hellenic Chamber of Shipping e dal ministero della Navigazione per premiare chi si è distinto in attività imprenditoriali marittime relative all'ambiente (Environmental), al sociale (Social) e all'amministrazione (governance), ovvero l'acronimo di ESG. Il riconoscimento all'armatore e amministratore delegato del gruppo Grimaldi, premiato per il suo «significativo contributo all'industria marittima globale», si legge nella motivazione. La cerimonia di premiazione si è svolta al Grand Hyatt di Atene il 20 maggio, alla presenza di rappresentanti delle istituzioni greche e del cluster marittimo internazionale.

«Essere premiato per aver contribuito in modo significativo all'industria marittima globale è davvero un onore e mi sento privilegiato di essere qui davanti a voi», commenta Emanuele Grimaldi. «Vorrei prendermi un momento per ringraziare la comunità marittima greca per il sostegno che ha dimostrato all'ICS, alle nostre proposte e alle nostre iniziative. È grazie al vostro sostegno e al vostro impegno che stiamo portando avanti il nostro lavoro per plasmare il futuro del trasporto marittimo. I fattori ambientali, sociali e di governance e l'impatto che avranno sul nostro lavoro e sui nostri processi decisionali nell'affrontare il futuro stanno diventando sempre più importanti, ed è giusto che sia così.

«Gli ESG Shipping Awards sono stati istituiti per celebrare gli sforzi e i risultati delle aziende del settore marittimo di tutto il mondo che dimostrano un notevole impegno verso la sostenibilità e le pratiche commerciali responsabili. Organizzata dalla Hellenic Chamber of Shipping e dal Ministero greco della navigazione marittima e della politica insulare, l'iniziativa mira a favorire la condivisione delle conoscenze e la collaborazione all'interno dell'industria marittima, promuovendo al contempo un processo decisionale etico, socialmente e ambientalmente consapevole.

«Devo sottolineare che anche in assenza di una strategia ESG formale, molte compagnie di navigazione stanno già lavorando per soddisfare una serie di fattori ESG. Promuovere la diversità e l'inclusione sul posto di lavoro, praticare il riciclaggio sostenibile delle navi, lavorare per ridurre le emissioni di gas serra sono solo alcuni esempi del buon lavoro che vedo in atto".
Emanuele Grimaldi ha concluso: "Dare priorità ai fattori ESG è semplicemente una buona idea dal punto di vista economico… Siamo tutti in cammino e credo che stiamo andando nella direzione giusta. Per i nostri prossimi passi dobbiamo ricordare che anche i fattori ESG costituiranno una parte importante di questo cammino. Alla luce del buon lavoro già in corso, dovremmo far risuonare di più ciò che stiamo già facendo. La nostra proattività non deve passare inosservata. Dobbiamo parlare a voce più alta del duro lavoro già in corso. Prendiamo sul serio gli impegni in materia ambientale, sociale e di governance, e stiamo lavorando per costruire su queste basi».

Tag: grimaldi - premi