|
napoli 2
25 giugno 2019, Aggiornato alle 17,04
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Eventi

Trenitalia e Slow Food propongono 20 itinerari enogastronomici

Oltre 500 produttori, botteghe e ristoratori segnalati nei dintorni delle stazioni ferroviarie


Scoprire le eccellenze dell'enogastronomia italiana viaggiando in treno. È l'idea della collana Itinerari di pAssaggio, progetto realizzato da Trenitalia e Slow Food Editore che ha l'obiettivo di illustrare il panorama enogastronomico della penisola e promuovere il treno come mezzo per raggiungere oltre 500 produttori, botteghe e ristoratori segnalati da Slow Food nelle vicinanze delle stazioni ferroviarie. Sarà così possibile apprezzare il meglio dei cibi regionali, per la maggior parte a chilometro zero, attraverso il treno, mezzo ecologico per eccellenza.

Da Nord a Sud, ecco gli Itinerari di pAssaggio già realizzati:
Verona-Vicenza, Pesaro-Ancona, Parma-Bologna, Aosta-Ivrea, Spotorno-Bordighera, Napoli-Salerno, Terni-Terontola, Torino-Alba, Bari-Brindisi, Ancona-Pescara, Roma-Albano.

E le tratte che saranno disponibili entro la fine dell'anno:
Firenze-Viareggio, Campobasso-Isernia, Udine-Trieste, Cagliari-Sassari, Potenza-Melfi, Lamezia-Rosarno, Trento-Bolzano, Palermo-Messina, Parma-Milano.
 

Tag: ferrovie